Le donne che ho avuto

Pubblicato: settembre 26, 2013 in poesia
Tag:, , ,

Le donne che ho avuto
profumano ancora
di brace e di fiele
d’asfalto e vaniglia
di letti disfatti.
La mano hanno teso
attrici di illuse commedie
e non mi condussero molto lontano
al breve confine soltanto
di un sogno che piano s’infranse.
Qualcuna mi rise
qualcuna mi pianse
ma nulla mai strinsero a me
nemmeno un’impronta accennata
o un breve disegno di sole
ed ora che posso
specchiare i miei occhi
nel fondo dei suoi
imparo ad amare
la gioia che scrivo
nei versi distratti
imparo il dolore
e ad essere vivo.

(L’Attimo e l’Essenza – Arduino Sacco Editore)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...