“Incontro” di Francesco Guccini diventa un racconto

Pubblicato: ottobre 28, 2013 in Uncategorized
Tag:, , , ,

Immagine“Siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nella testa e il cuore di simboli pieno.” Versi davvero memorabili. Gli amanti dei cantautori conosceranno certamente questo testo. “Incontro”, scritto da Francesco Guccini nel 1972, rappresenta una vera “chicca” nella canzone d’autore. Questo brano è diventato un racconto, disponibile qui. Un omaggio al grande cantautore. Da leggere.

Annunci
commenti
  1. ornella_spagnulo ha detto:

    Questa frase di Guccini mi ha sempre colpito molto

    • abdensarly ha detto:

      Anche a me. In effetti questa sensazione mi è sembrata resa molto bene nel racconto. Alla fine i due protagonisti si salutano e si lasciano, come fosse l’unica cosa da fare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...