Mani alzate

Pubblicato: luglio 28, 2016 in citazioni, frasi, lettori, libri, poesia, racconti, scrittori, scrittura, Uncategorized
Tag:

La storia maestra nulla insegna a chi non è disposto a imparare. Ancora si uccide in nome di Dio e di un odio religioso che spinge ad annientare chi non la pensa come te. Il terrore ha sguinzagliato i propri lupi, sicari folli che credono in un Dio solo e sanguinario, e recitano a memoria un libro che prescrive in modo limpido che è dovere del buon credente annientare chi un credente non è. Vogliono conquistarci e farci a pezzi, noi poveri borghesi occidentali all’ingrasso, noi e i nostri valori insipidi, i nostri piccoli dei e le donne emancipate, noi e i nostri culti diversi, noi agnostici e scristianizzati che sputiamo sulla chiesa e sul clero. Pronti ad accogliere chiunque, chiudendo gli occhi e alzando le mani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...