Un celeste divenire

Pubblicato: ottobre 8, 2019 in anima, citazioni, editori, erotismo, frasi, letteratura, lettori, libri, poesia, racconti, scrittori, scrittura, Uncategorized
Tag:

Claudia affiorò nel mio sproloquio, come un animale morto in una palude. Raccontai a Patrizia il dolore che avevo provato nel rivederla e l’angoscia trattenuta nel centro del petto. Le dissi che mi compativo e detestavo quel non voler fare a meno di un sogno, di un volto troppo vivo per poter diventare un ricordo. E che l’amore rimpianto poteva essere così penoso, uno squarcio nel cuore che innaffiavo di ricordi per paura che potesse chiudersi e riportarmi a una dimensione di vita che in realtà non lo era, perché in quella vita mancava la presenza di Claudia. Patrizia mi ascoltò in silenzio. Lo sguardo attento, la vidi al mio fianco, minuta e arresa. Evitò ogni giudizio, non per disinteresse o debolezza. Al contrario, Patrizia era una porta aperta, una scatola in grado di contenermi e proteggermi. Cominciai a sentirmi bene e sciolsi le ultime difese. Mi prese per mano e non la lasciai. La strinsi forte, come chi teme di perdere qualcuno.

Dal romanzo “Un celeste divenire” di Guido Mazzolini

commenti
  1. alessandria today ha detto:

    Care Elena e Paola, volevo proporvi di diventare autrici anche su Alessandria today, se siete interessate potete scrivermi in privato sul mio messenger di facebook: Pier Carlo Lava comunicandomi un vostro cellulare per contattarvi e parlarne, come potete vedere su Alessandria today ci sono già diversi altri blogger che pubblicano, cari saluti.

    • abdensarly ha detto:

      Caro Carlo sei molto gentile, ma come avrai visto noi riportiamo soltanto testi di uno scrittore poco conosciuto che a nostro parere meriterebbe più fortuna e che ci piace da morire. Di più non scriviamo, ma grazie tante per l’invito e per ripubblicare i nostri test sul tuo blog! Un abbraccio. E&P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...