Ci salvi il cielo dal profumo di certe femmine. Fragili e inconsistenti, impudiche e inopportune. Piccole nuvole che galleggiano adagio sulla nostra vita e basta un soffio a mandarle via. Femmine che vogliono tutto di te, ma solo nei giorni liberi, a fine settimana alterni, a tempo determinato. Femmine che contrabbandano l’amore col bisogno di riempire una mancanza, femmine che hanno vuoti da colmare, apparentemente complicate ma in realtà così semplici. Mille impegni e imprevisti sui binari della vita, dimenticando che il treno è già arrivato in stazione e tra poco si fermerà, si apriranno le porte e dovranno scendere. Che gli piaccia o no. Ci salvi il cielo da certe femmine, cariche di bagagli a mano e occasioni perdute. Femmine del “potrebbe essere” e dei condizionanti condizionali. Femmine assenti o fintamente presenti. Femmine da girare pagina e da dimenticare in fretta. Fidati di me: questa vita e questo tempo vola.

Guido Mazzolini

commenti
  1. auacollage ha detto:

    eh insomma, donna dalla parte delle donne: a volte soamo un pò confuse , a volte abbiamo paura, insomma ci vuole pazienza.

  2. monicazarbaarte ha detto:

    Molto bello ..le donne un universo da capire . La femmina è una parte di una donna .Se utilizzata bene è una parte molto importante da rivalorizzare .

  3. Simona ha detto:

    Non concordo con il testo, ma concordo che molti uomini (se non tutti) la pensano così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...