Posts contrassegnato dai tag ‘Giorgio Gaber’

Ma cos’è la destra. cos’è la sinistra? Il grande Gaber l’aveva predetto. Molti pensieri cosiddetti “di sinistra” cominciano a migrare dall’altra parte, molte bocche si riempiono di frasi e concetti tipicamente “di destra”. Si teorizza il fallimento del multiculturalismo, questo “melting pot” illusorio e irrealizzabile. Qualcuno comincia ad accorgersi dell’insostenibilità dei flussi migratori. Qualcuno – incredibilmente – comincia a dire che l’Islam non potrà mai integrarsi con la democrazia della “libera” Europa.
Da parte mia, spesso, esprimo concetti che potrebbero sembrare “di destra”, anche se non m’importa essere schierato da una parte o dall’altra. Non credo nella politica, almeno quella di oggi, non credo nei politici, mestieranti strapagati e completamente scollegati dalla vita reale. Credo nella libertà e nella bellezza. E intorno ne vedo poca, di libertà e di bellezza. Il guaio è stato pensare di integrare una comunità di monoteisti e teocratici che non distinguono, a differenza nostra, il potere religioso da quello politico. Culture, idee, coscienze incompatibili con il nostro occidente in scadenza e disposto a mettere sotto i piedi il concetto stesso di Dio. È un dato di fatto: chi rifiuta i nostri valori etici e politici non potrà mai integrarsi. Anzi, finirà col detestarci e in alcuni casi si radicalizzerà in un fanatismo cattivo e distruttivo, diventando un martire che si fa esplodere in nome della fede.

Guido Mazzolini