altrove

Pubblicato: agosto 28, 2016 in citazioni, frasi, lettori, libri, poesia, racconti, scrittori, scrittura, Uncategorized
Tag:

Prati d’assenzio e acque cristalline, il suono delle nuvole e il colore dell’attesa.
Vivo qui, ma sono altrove.

Guido Mazzolini

Annunci
commenti
  1. Parole colme di suggestione. Breve e coinciso!

  2. […] che è molto bello. Tra le poesie ho scelto Ti riconoscerò ma sarebbero da leggere tutte. E Altrove, che non è una poesia ma, come molti altri, un testo brevissimo, una frase, un […]

  3. yourcenar11 ha detto:

    L’ha ribloggato su LE PAROLE PER DIRLOe ha commentato:
    “…il suono delle nuvole e il colore dell’attesa”.
    Quante volte guardo il cielo, tutte le sfumature del giorno e della notte e sono lí, in attesa di nulla, in attesa che il tempo faccia ció che vuole, un tempo che si dilata e si restringe senza che io gli chieda qualcosa.
    “Vivo qui, ma sono altrove”. Vivo in altre dimensioni, mondi diversi, a volte pieni di parole, altre con suoni sconosciuti, quasi primordiali, spesso in totale silenzio, un silenzio spesso e palpabile, come in un deserto in cui solo piccole creature si muovono con circospezione, piano… per non fare rumore. Solo il fruscío del vento, il mio respiro e il cielo sopra di me.

  4. yourcenar11 ha detto:

    Ho ribloggato questi versi (su http://maricri48.wordpress.com ) che mi hanno stimolato sensazioni, stati d’animo e ricordi che sono affiorati cosí, quasi inconsapevolmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...